Come e perché scegliere un wedding planner

Finalmente l'anello è stato consegnato alla dolce metà e la proposta di matrimonio è arrivata, cosa fare dopo aver avvertito i familiari e gli amici?

Sono di parte, lo so, ma il passo più logico è scegliere l'angelo custode che vi accompagnerà fino alla data del matrimonio...

... perché organizzare un matrimonio può essere un viaggio poco comodo e rilassato, ma con l'aiuto di un consulente, arrivare alla meta potrebbe essere un viaggio comodo e rilassato!


Il wedding planner figura mitologica o figura professionale?

Nei 13 anni di attività ho sentito definire la mia professione con svariati epiteti, tant'è da averla paragonato ad una figura mitologica

Purtroppo l'immaginario comune dipinge l'organizzatore di matrimoni come un decoratore, una figura paragonabile ad un allestitore o ad un fiorista, in realtà non è così: il wedding planner è quel professionista che vi aiuta ad arrivare meno stressati al gran giorno...

Al giorno d’oggi la vita frenetica di tutte le coppie del mondo sta rendendo fondamentale la figura di un wedding planner che si occupi dell'organizzazione in toto dell'evento, perché il wedding planner è un esperto che vi aiuterà a pianificare ogni minimo dettaglio del vostro matrimonio affinché possiate godervi il grande giorno senza preoccuparvi degli imprevisti e dei problemi noiosi che possano sorgere.


I matrimoni seguiti da esperti non sono mai simili perché fatti su misura, ascoltando desideri ed esigenze di voi futuri sposi. L'evento sarà tagliato sui desideri e le necessità degli sposi; sarà irripetibile e unico come è il vostro amore...

E’ noto a tutti che organizzare un matrimonio richiede molti mesi, se non anni, di duro lavoro, tempo e soprattutto attenzione: cercare i fornitori, selezionarli, fissare la data, occuparsi delle pratiche burocratiche, decidere la location, il menù, il tipo di cerimonia, gli addobbi floreali, le bomboniere, l’intrattenimento e molto altro ancora. Insomma, le cose da fare sono veramente tante! Per questo motivo, avvalersi di un wedding planner ovvero una figura che risolva tutte le problematiche legate alla realizzazione dell’evento, gestisce eventuali imprevisti dell’ultimo minuto e fa si che tutto vada liscio diventa fondamentale.

Diffidate da chi ha organizzato il proprio matrimonio e si sentirà in grado di organizzare anche il vostro, come ogni figura professionale, anche l'organizzatore di matrimoni per essere considerato un professionista ha studiato e continua a formarsi per dare il giusto servizio e le giuste proposte.

Essendo un professionista vi sottoporrà una parcella, proporzionale al tempo di lavoro, alle spese che dovrà affrontare per realizzarlo, al personale che dovrà impiegare: è fondamentale che ogni parcella sia giustificata e giustificabile - non dovete avere paura costo troppo alto, che generalmente è dato dagli anni di esperienza, ma del costo troppo basso... mai come in questo caso il costo è sinonimo del tempo che dedicherà a voi! (vi svelo un segreto: il wedding planner vi farà anche risparmiare perché il suo potere d'acquisto nei confronti dei fornitore è differente da quello della singola coppia)


Il wedding planner fa gli interessi del proprio cliente (e quindi degli sposi) e non dei fornitori, quindi non potrà mai essere una figura interna della struttura ricettiva che ospiterà il vostro evento, ma nemmeno del catering, il fotografo o il direttore artistico: il professionista dovrà essere super partes per verificare che tutto si svolgerà secondo le vostre indicazioni...

Buona fine anno!