Matrimonio diurno vs matrimonio serale

Coppie 2023, questo articolo è scritto per voi... Se il dubbio amletico "diurno o serale" riferito all'orario del vostro matrimonio, vi toglie il sonno, leggete fino all'ultima riga la lista semi seria che ho preparato per voi. Ricordate una cosa importantissima: il matrimonio da organizzare, prima di tutto, è il vostro... chiudete gli occhi e fate decidere al cuore!



MATRIMONIO DI GIORNO

Pro:

  • Le nozze diurne vi permetteranno di godere di un lasso temporale molto più lungo e dilatato per i vostri festeggiamenti. In fondo dopo tutti i preparativi, sarà bello assaporare ogni momento della giornata, concedendovi una lunga festa coi i vostri invitati.

  • La luce sarà la vostra miglior alleata per un servizio fotografico impeccabile. Le ore in cui approfittare della luce naturale saranno molte di più rispetto a un matrimonio serale, garantendovi un reportage senza fretta.

  • Una festa tutti gli invitati, senza differenza di età. Se nella lista degli invitati avete un buon numero di anziani e bambini, molto probabilmente le nozze diurne saranno la scelta migliore. Per i grandi e i piccini la mattina è il momento della giornata ideale per poter partecipare attivamente al vostro gran giorno, al contrario tenderanno ad andare via subito dopo il taglio della torta.

  • Dilatare il pranzo nuziale avendo a disposizione più ore da dedicare al banchetto, vi permetterà di costruire un menù con più portate, molto tipico della tradizione. Insomma, un menù ricco che gli invitati potranno gustare con le relative pause ballo.

Contro:

  • Un’organizzazione serrata. Iniziare i preparativi sin dalla mattina vi imporrà un’organizzazione fitta, con una scaletta da mettere a puntino con tutti i fornitori e con il vostro planner. Si tratterà di puntare la sveglia alle prime ore dell’alba, in attesa dell’estetista, del parrucchiere e di tutti gli altri fornitori che dovranno essere presenti alla vestizione degli sposi.

  • Le foto a mezzogiorno. Vi sposate alle 11, uscite di chiesa alle 12, e dopo 30 minuti circa dovrete essere sotto il sole cocente che potrebbe farvi soffrire un momento di coppia che invece dovreste godervi, inoltre le ombre create dal sole allo zenit non sono l’ideale per dei ritratti teneri di coppia. Anche se un bravo fotografo risolve tutto: proponendovi un secondo momento a metà pomeriggio, una mezz’ora da ritagliarvi per fare una passeggiata e qualche foto.

  • Rischio alte temperature. Se vi sposerete nella stagione calda, il rischio più grande sarà quello di costringere i vostri invitati a sopportare il peso delle alte temperature. Pensate all'aperitivo all'aperto ....

  • Molto più che una semplice animazione. Più ore a disposizione per il banchetto significa tempo da impiegare per intrattenere gli invitati, senza annoiarli. Probabilmente un solo DJ non basterà ma sarà necessario inventarsi qualcosa per riempire tutta la giornata, con spettacoli e animazioni che vi condurranno a fine festa, per un taglio torta all’imbrunire.

MATRIMONIO SERALE

Pro:

  • Più scenografico, come fosse una magia.Il contesto di un matrimonio serale è molto più chic rispetto alle nozze diurne perchè ricco di candele e luci. Gli abiti delle invitate saranno più eleganti e scintillanti, tali da donare un'allure differente al vostro evento. Le regole del galateo matrimoniale parlano chiaro: di sera si può suggerire agli invitati un dress-code più sofisticato, abito lungo per le signore fino allo smoking per gli uomini.

  • Temperature più fresche. Se vi sposerete in estate, il matrimonio serale vi garantirà temperature più miti, mitigate anche dalla fresca brezza estiva.

  • Più tempo per i preparativi. Niente levatacce, ma una mattinata dedicata al relax per iniziare la preparazione dopo un light lunch.

  • Una festa più giovanile. È innegabile: il mood di una festa serale è molto più informale e giovanile con balli, festeggiamenti e un’atmosfera conviviale che si protrarrà fino a tarda serata.

  • Il tramonto sarà vostro alleato nel regalarvi scatti indimenticabili e altrettanto suggestivi.

Contro:

  • La tensione che sale alle stelle. Se da una parte avrete più ore da dedicare ai preparativi, dall’altra l’asticella dell’ansia si innalzerà spaventosamente perché accumulerete la tensione già a partire dalla notte precedente, fino al pomeriggio, quando finalmente, darete inizio alla cerimonia.


CONSIDERAZIONI FINALI

Il segreto rimane un’attenta programmazione, fatta con calma e chiedendo aiuto a chi può aiutarvi. Scegliete professionisti che sappiano adattarsi ad ogni vostra scelta logistica e non sottovalutate l’importanze che può avere un buon Wedding Planner.

Basate la vostra scelta confrontando i pro e contro e ricordando che voi e i vostri invitati dovete godervi quel giorno, basta mixare gli elementi per renderlo perfetto!


Ringraziamenti:

Foto:

Claudia Peluso ( #emotionsinpugliacrew)

Diego Taroni - https://www.photo27.com

Youness Taouil - https://younesstaouil.com

Antonio Fascicolo - http://www.antoniofascicolo.it